I pulcinella in terracotta di Artigianato Presepiale

In questa categoria sono raggruppate una vasta scelta di Pulcinella e Gobbi (detti anche Scartellati o Sciò-Sciò) di diverse dimensioni e posture, correlati da oggettistica varia. La testa, le mani e i piedi di ogni statua sono realizzati in terracotta modellata e dipinta a mano con colori ad olio. Gli occhi sono di vetro mentre i vestiti sono confezionati a mano, utilizzando stoffe pregiate.
Le caratteristiche fisiche assunte dal Pulcinella, come la gobba, il naso grosso e ricurvo, l’abito bianco, la maschera nera con le verruche, il berretto frigio o coppolone, lo caricano di profondo senso apotropaico. Grazie queste antiche credenze superstiziose, Pulcinella fino a pochi decenni fa è stato posto sul presepe tra le altre statuine del presepe per allontanare e preservare il Bambino dal malocchio.
Pulcinella continua tutt’ora ad assolvere questa funzione scaramantica di protezione dal male ed è per questa ragione che è regalato a familiari ed amici, nelle più disparate occasioni, come potente portafortuna.
Lo stesso significato assume il gobbo: la tradizione popolare napoletana afferma che toccare la sua pronunciata gobba sia garanzia di fortuna e di buona sorte.